BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ Elkann: «Ranieri resta? Vedremo»

Pubblicazione:

Elkann_R375_28apr09_phixr.jpg

Sono durissime le dichiarazioni di John Elkann alla fine dell'assemblea degli azionisti bianconeri: «Come i tifosi vivo un'oggettiva delusione, la Juve deve dimostrare di più. I giocatori per vincere ci sono. Loro e il loro allenatore facciano vedere che sanno vincere. La conferma di Ranieri? I bilanci si fanno alla fine della stagione, oggi non è il momento. Lo ripeto: a fine stagione. La dirigenza della Juve ha portato avanti il progetto della squadra che deve dare risultati positivi nel tempo. Alla fine del campionato mancano ancora 5 giornate, aspettiamo i risultati». Immancabile una domanda su Lippi che, stando ai ben informati, potrebbe tornare alla Juventus, magari con un ruolo dirigenziale: «Lippi è stato sempre vicinio alla Juventus ma è l'allenatore della Nazionale, lasciamolo lavorare».

I tifosi forse speravano che quest'assemblea rivoluzionasse l'assetto societario e tecnico della Juve e hanno appeso uno striscione che recitava: «Proprietà assente, Dirigente incompetente: rivogliamo la nostra Juve».

Il futuro lo si deciderà dopo la fine del Campionato quindi, ma il monito di Elkann è chiaro: «Più che parlare, allenatore e giocatori, soprattutto quelli di maggiore spicco, devono riuscire a vincere nelle prossime partite».

< br/>
© Riproduzione Riservata.