BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Cannavaro: «Non ho tradito, mi volevano cedere»

Pubblicazione:giovedì 30 aprile 2009

Cannavaro_naz_R375_8ott08.jpg (Foto)

La notizia di un possibile ritorno di Fabio Cannavaro alla Juventus avevano fatto andare sul tutte le furie il popolo bianconero, che si era scatenato con striscioni allo stadio e petizioni sul web, contro il ritorno di quello che era visto come un traditore a tutti gli effetti. Ma Il capitano della Nazionale non ci sta e cerca di chiarire la situazione in un'intervista a La Gazzetta dello Sport: «A Torino vollero cedermi nel 2006, il mio passaggio al Real Madrid fu deciso con la società. Infatti sono ancora in ottimi rapporti».



© Riproduzione Riservata.
 
COMMENTI
30/04/2009 - Cannavaro non è più da juve ma da Ospizio. (gaspare supremo)

Fabio Cannavaro e la Dirigenza Juventina farebbero bene questa volta a non sottovalutare l'inca****ura che serpeggia in tutta la tifoseria. Consiglierei a Cannavaro di stare attento a non prenderci di nuovo per i fondelli anche nelle Sue dichiarazioni alla stampa nei confronti del Popolo Bianconero. VOGLIAMO DEI GIOCATORI VERI NELLA FORMAZIONE DELLA NUOVA ROSA. Il vecchiume deve andare in pensione e basta ! Ne abbiamo abbastanza d'essere menati per il naso a costo di fare una sottoscrizione fra Noi tifosi. Ci avete veramente , rotto con i VOSTRI intigri di Palazzo !