BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO/ Abete: «Ci uniamo al dolore delle vittime». La Fiorentina interviene in aiuto

Pubblicazione:

Abete_R375_7ott08.jpg

Anche il presidente della Figc Giancarlo Abete, si è volute stringere attorno ai parenti delle vittime del sisma che questa notte ha colpito l’Abruzzo: «Questa è una tragedia che colpisce tutto il Paese - ha dichiarato il numero uno della Federcalcio italiana - il calcio è un mondo popolare che deve inchinarsi in segno di rispetto. Ci uniamo al dolore delle famiglie delle vittime, il calcio italiano non mancherà di far sentire la sua concreta solidarietà alle popolazioni colpite dalla tragedia». Gli hanno fatto eco le parole dal presidente delle Lega Pro, Mario Macalli, e quello della Lega Dilettanti, Carlo Tavecchio, presenti al workshop di Milano sugli stadi. Per via del terremoto, annullato intanto il tour della Coppa del Mondo e il Torneo delle Regioni.

 

E dopo Inter e Milan, un’altra squadra di Serie A si mobilita. La Fiorentina, attraverso un comunicato ufficiale, fa infatti sapere di essere «sinceramente vicina alla gente coinvolta dal drammatico evento e ai propri tifosi che vivono e risiedono nella zona, in particolare al Viola Club L'Aquila, i cui soci sappiamo essere in grave difficoltà. La Fiorentina - prosegue la nota - sarà a disposizione per qualsiasi azione di sostegno e solidarietà».

< br/>
© Riproduzione Riservata.