BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Adriano rompe il silenzio: «Sto bene». Reinaldo lo chiama al Botafogo

Pubblicazione:

adriano_pensieroso_R375x255_13nov08.jpg

«Quante cose si dicono su di me... Addirittura che ero morto - parla finalmente l'ex Imperatore secondo quanto riportato dal portale Terra - Io sto bene, sono a casa mia, con la mia famiglia». E infatti al suo finaco c'è Rosilda, la mamma del giocatore: «Prego per lui. Faccio tutto il possibile, compreso pregare. Con l'aiuto di Dio e della famiglia tutto si potrà risolvere».

 

Il caso Adriano sta facendo il giro del mondo: il nerazzurro era scomparso dopo la partita della nazionale verdeoro di Dunga, e sulla sua assenza si sono scatenate le più svariate, e fantasiose, ipotesi. E per il suo futuro, che ormai è quasi impossibile che possa essere ancora a Milano, iniziano a farsi diverse ipotesi, dallo scambio con il San Paolo, con Hernanes che finirebbe alla corte di Mourinho, fino a Botafogo, squadra di Rio de Janeiro, come suggerito da Reinaldo, attaccante proprio di quella compagnie. «Questa è solo una mia idea - ha spiegato ai media carioca - io non ho parlato con lui. Sto solo parlando con i dirigenti perché penso che il suo arrivo nel Botafogo sia un bene per tutti».

< br/>
© Riproduzione Riservata.