BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SERIE A/ Juventus-Lecce, leggi curiosità e probabili formazioni

Pubblicazione:venerdì 1 maggio 2009

Dopo due ricorsi la Juventus “vince la causa” e potrà quindi giocare di fronte al suo pubblico il prossimo incontro con il Lecce. I numeri e le statistiche sono dalla parte dei padroni di casa. I bianconeri, infatti, hanno perso una sola volta contro il Lecce fra le mura domestiche e nei restanti 14 incontri hanno ottenuti 11 vittorie e 3 pareggi. Juventus che cerca una vittoria per scacciare le molteplici polemiche di questi giorni mentre il Lecce punta ai tre punti per continuare a sperare nella salvezza, approfittando anche dello scontro diretto fra Bologna e Reggina. All’andata, la gara del Via del Mare, fu vinta dai bianconeri solo in extremis, grazie al gol al 90esimo del definitivo 2 a 1 siglato da Amauri.

 

Solita infermeria stracolma per quanto riguarda gli uomini di Ranieri. Chiellini è in recupero ma non verrà rischiato prima della sfida col Milan. In attacco dovrebbero giocare Iaquinta-Del Piero. Amauri, non ancora al 100%, si accomoda in panchina insieme agli “scontenti” Trezeguet e Giovinco. Nel Lecce, spazio al 4-4-2, con in attacco la coppia Tiribocchi-Giacomazzi.

 

Torino, stadio Olimpico, domenica ore 15

 

Probabili formazioni:

 

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Grygera, Mellberg, Legrottaglie, Molinaro; Camoranesi, Poulsen, Zanetti, Nedved; Iaquinta, Del Piero. All. Ranieri

 

A disposizione: Manninger, Zebina, Ariaudo, Tiago, Trezeguet, Giovinco, Amauri

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Sissoko, Salihamidzic, Ekdal, Chiellini, Knezevic, Marchisio, De Ceglie

 

LECCE (4-3-1-2): Benussi; Polenghi, Fabiano, Esposito, Giuliatto; Munari, Zanchetta, Edinho, Ariatti; Giacomazzi, Tiribocchi. All. De Canio

 

A disposizione: Rosati, Schiavi, Caserta, Vives, Papadoupoulos, Konan, Castillo

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Cacia, Antunes, Angelo, Papa Waigo



© Riproduzione Riservata.