BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Zanetti lancia Balotelli e incorona Milito: «Che coppia con Ibra!»

Pubblicazione:

zanettiX_interR375_26nov08.jpg

Capitan Zanetti, cuore Inter, anche ieri lui, che ha 36 anni, che non ha saltato una partita in questa stagione, era quello che sembrava più in condizione, che dalla posizione di terzino destro lanciava l'arrembaggio per tirare giù a spallate il Chievo. E nel dopo partita il capitano, arrabbiato con De Marchi, reo di averlo trattato come un simulatore, «Io non mi butto, non l'ho mai fatto in carriera e mi ha colpito il comportamento dell'arbitro», tiene alta la bandiera dell'Inter di oggi innalzandola sopra i mal di pancia e le gambe molli per la "paura di vincere". Soprattutto Javier protegge Mario Balotelli, campioncino dell'Inter in lenta maturazione, «Mario deve stare tranquillo e giocare, chi lo fischia non capisce niente dalla vita». E quindi il futuro, che non sarà solo di Balotelli, ma anche di Diego Milito, sempre più vicino ai nerazzurri nonostante il suo procuratore confonda le acque: «Il campionato parla per lui - ha spiegato Zanetti a Tuttosport - con Ibra si troverebbe a meraviglia».



© Riproduzione Riservata.