BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Ancelotti: «Io al Chelsea? Fantasie!»

Il tecnico di Reggiolo è intervenuto sulle continue voci che lo danno ai Blues di Abramovich per la prossima stagione

ancelottiprocessogea_R375x255_091008.jpg(Foto)

«Si lavora molto di fantasia, sono al Milan da tempo e credo sia molto fantasioso e grottesco pensare che io possa fare una campagna acquisti per una società a cui non sono legato». Carlo Ancelotti smentisce per l'ennesima volta le insistenti voci che arrivano dall'Inghilterra e che lo vogliono già allenatore del Chelsea in vista della prossima stagione.  E sulle dichiarazioni di Berlusconi rilasciato in Egitto,  che lo mettevano sul banco degli imputati per le mancate vittorie del Diavolo commenta: «Domenica sono libero, ma non credo che arriverà qualche invito o qualche telefonata, è inutile aspettarsi cose del genere anche perché è arrivata la smentita. Quello tra me e il presidente rimane sempre un bel rapporto, non ho parlato con lui, ma Berlusconi ha parlato direttamente con Galliani e non era necessario che mi chiamasse». Infine su Ronaldinho: «La nostra volontà è tenerlo  ma se ci saranno richieste particolari da parte del giocatore saremo pronti ad ascoltarlo».

© Riproduzione Riservata.