BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, per il dopo Spalletti si fa avanti Roberto Mancini

Il procuratore dell'ex tecnico nerazzurro propone il suo assistito sulla panchina dei giallorossi

Mancini_Roberto_R375_7apr09.jpg(Foto)

Roberto Mancini per il dopo Spalletti. Questa l’ipotesi lanciata dal procuratore dell’ex tecnico nerazzurro, che apre al possibile approdo sulla panchina giallorossa dell’ex attaccante blucerchiato. «Roberto Mancini allenatore della Roma? Tutto è possibile, perché nel calcio tutto può accadere, dipende da come si evolvono certe situazioni», afferma Giorgio De Giorgis all'emittente romana TeleRadio Stereo. «Tutte le grandi potrebbero cambiare allenatore, magari proprio i tecnici possono stancarsi della propria posizione e intendono cambiare. Sarà un mercato importante per Roma e Juventus, anche per i rispettivi allenatori, ma poi non escludo che tutto possa restare così com'è - ha proseguito - Per Mancini al momento non sto trattando la rescissione contrattuale con l'Inter, e non ci sono offerte ufficiali da parte di altre società Roberto ha espresso la volontà di allenare all'estero ma al momento non ci sono contatti che stiamo portando avanti».

L'ipotesi, naturalmente, potrebbe essere tenuta in considerazione solo quando il club di Rosella Sensi capirà il suo futuro. Oggi infatti è stato confermato l’interessamento da parte di una cordata svizzero-tedesca guidata da Vinicio Fioranelli, che avrebbe l’intenzione di comprare il pacchetto azionario in mano alla famiglia Sensi. Solo quando si conoscerà quale sarà il nuovo assetto societario ecco che verranno prese in considerazione tutte le varie ipotesi. Compresa quella di Roberto Mancini sulla panchina della Roma.

© Riproduzione Riservata.