BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Inter-Siena, leggi curiosità e probabili formazioni

I nerazzurri si preparano a festeggiare lo Scudetto in casa dopo 20 anni

Se l’Inter batterà il Siena, sarà Scudetto matematico. I nerazzurri puntano a festeggiare in casa il tricolore dopo 20 anni, ed esattamente dalla stagione 1988-1989, quella nota come dell’Inter dei record. Il club toscano, per la terza volta consecutiva, si incrocia con il destino tricolore dei nerazzurri: due anni fa, infatti, l’Inter di Mancini festeggiò proprio sul campo del Siena, mentre lo scorso anno, i nerazzurri mancarono il “match ball” sempre con i senesi a San Siro, la gara del famoso rigore sbagliato da Materazzi. Mourinho si troverà di fronte un Siena comunque spento, rispetto alle scorse stagioni, in quanto ormai salvo e non più allenato dal “milanista” Beretta. All’andata vinsero i nerazzurri per 2 a 1, grazie ad una doppietta di Maicon.

Formazione tipo per quanto riguarda i campioni d’Italia col solito 4-3-2-1 con davanti Ibra unica punta, supportato da Figo e Balotelli. Per il Siena, invece, out Maccarone, infortunato, al suo posto giocherà la coppia Ghezzal-Calaiò.

Milano, stadio San Siro, domenica ore 20.30

Probabili formazioni:

INTER (4-3-2-1): Julio Cesar; Zanetti, Cordoba, Samuel, Chivu; Muntari, Cambiasso, Stankovic; Figo, Balotelli; Ibrahimovic. All. Mourinho

A disposizione: Toldo, Materazzi, Maxwell, Vieira, Obinna, Jimenez, Crespo

Squalificati: Cruz

Indisponibili: Maicon, Rivas, Bolzoni

SIENA (4-3-1-2): Curci; Zuniga, Portanova, Brandao, Rossi; Vergassola, Codrea, Galloppa; Kharja; Ghezzal, Calaiò. All. Giampaolo

A disposizione: Ivanov, Ficagna, Del Grosso, Coppola, Jarolim, Amoruso, Frick

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Rossettini, Guadalupi, Eleftheropoulos, Maccarone

© Riproduzione Riservata.