BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan: 10 milioni di sterline per Ronaldinho. Parte l'assalto del Manchester City

Mentre il Flamengo sogna il Gaucho, il Manchester City, Dinho troverebbe i compagni verdeoro Robinho e Elano

ronaldinhoR375_06ott08.jpg (Foto)

Le sferzate di Ancelotti e le posizioni possibiliste riguardo alla sua cessione da parte della società hanno già da giorni scatenato mille ipotesi sul futuro di Ronaldinho. Mentre il Falmengo sogna il Gaucho, il Manchester City, Dinho troverebbe i compagni verdeoro Robinho e Elano, nel tentativo di recuperare dal danno di immagine derivato dal mancato ingaggio di Kakà sarebbe intenzionato a fare una seria offerta per portare il pentacampeão a Manchester. 

 

Secondo il quotidiano Daily Mirror, la Abu Dhabi United Group, proprietaria del club inglese avrebbe avanzato un'offerta di circa 10 milioni di sterline per convincere il Milan a liberare il giocatore alla fine di giugno. Secondo indiscrezioni però questa sarebbe solo la base di partenza per la trattativa che non è detto che non possa avere un epilogo felice in tempi brevi. 

 

Sempre secondo il quotidiano britannico l'ingaggio di Ronaldinho ricomporrebbe la frattura tra dirigenza e tifosi proprio per il mancato passaggio di Kakà oltremanica. 

 

Conferme a un possibile passaggio di Dinho in un'altra squadra a fine stagione arrivano dal fratello-manager del giocatore, Roberto Assis Moreira, che non ha negato la possibilità dell'ex-giocatore del Gremio di accasarsi altrove. Ma non in Brasile. 

 

Non resterebbe quindi che l'ipotesi inglese al momento, dato che pochi altri club al mondo potrebbero sostenere un ingaggio di circa 6 milioni di sterline a stagione, e vedere Ronaldinho con la maglietta del Manchester entro il 2010 potrebbe non essere solo una fantasia dei tifosi.

© Riproduzione Riservata.