BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, il Barcellona vuole Pato. Fantacalcio? Però...

Secondo quanto riporta il sito tedesco 4-4-2.com (che per la verità alle volte ci azzecca pure) sarebbe arrivato il turno della mega-offerta ai rossoneri per Alexandre Pato, il fenomeno diciannovenne su cui è inutile sprecare aggettivi

La notizia è "finalmente" arrivata. Del Ka-Pa-Ro mancava solo lui. Per Kakà e Ronaldinho le fantaofferte si son sprecate e secondo quanto riporta il sito tedesco 4-4-2.com (che per la verità alle volte ci azzecca pure) sarebbe arrivato il turno della mega-offerta ai rossoneri per Alexandre Pato, il fenomeno diciannovenne su cui è inutile sprecare aggettivi.

Secondo alcune indiscrezioni riportate dal sito teutonico il giro sarebbe questo: il Barca punterebbe a prendere in contropiede tutti con una offerta che per contropartite tecniche ingolosisse il Milan con giocatori affermati e in grado di costituire l'intelaiatura di una squadra che torni subito ad essere vincente. Più qualche milioncino (ovvio) sulla cui quantità si potrebbe discutere.

La base della proposta indecente sarebbe questa: Thierry Henry e Eric Abidal (ventinovenne difensore con contratto in scadenza al 2011) più 7 milioni di euro per Pato.

Ma la chiave di tutto, forse prima ancora dell'assenso del Milan in un certo senso, sarebbe Philipp Lahm. Se il terzino del Bayern Monaco, che già in passato aveva rifiutato un trasferimento all'estero fosse ricondotto a più miti consigli, magari dalla proposta di un club che oltre ad essere Campione in Spagna riuscisse a diventare Campione in Europa, allora si potrebbe pensare alla proposta shock perchè Abidal diverrebbe una pedina di scambio.

Certo queste sono indiscrezioni forse più di fantasie della dirigenza blaugrana che non di reali intenzioni, ma dalla squadra catalana è lecito aspettarsi questo e altro. Come insegna il "caso" Ibrahimovic non ci sarebbe, in fondo, da stupirsi...

© Riproduzione Riservata.