BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Inter, le mani sullo scudetto. Leggi le pagelle dei nerazzurri (Inter-Lazio 2-0)

Dopo un primo tempo mediocre gli uomoni di Muorinho ingranano la quarta dopo l'ingresso di Vieira e Crespo e un gran gol di Ibra che segna e zittisce il pubblico che l'aveva fischiato. Muntari chiude la partita

ibrahimovic_zittisce_phixr.jpg (Foto)

INTER-LAZIO 2-0 (primo tempo 0-0)

 

MARCATORI: Ibrahimovic al 13' s.t., Muntari al 26' s.t.

 

INTER (4-3-2-1): Julio Cesar; Santon (11' st Vieira), Cordoba, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Muntari (29' st Burdisso); Figo, Mancini (11' st Crespo); Ibrahimovic. (Toldo, Materazzi, Jimenez, Cruz. All. Mourinho.

 

LAZIO (4-4-2): Muslera; Siviglia, Rozehnal, Radu (27' st Lichtsteiner), Kolarov; Brocchi, Ledesma, Matuzalem, Del Nero (18' st Foggia); Zarate, Rocchi. (Carrizo, De Silvestri, Meghni, Manfredini, Kozac). All. Rossi.

 

ARBITRO: Tagliavento di Terni; assistenti Russomando e Lion. NOTE: Spettatori 58.576, per un incasso di 1.055.904,67 euro. Ammoniti Samuel, Del Nero, Ledesma, Vieira e Chivu per gioco scorretto; Ibrahimovic e Matuzalem per comportamento non regolamentare. Angoli 5-3. Recuperi 1' pt, 3' st.

 

Julio Cesar 6 Una sola parata su Zarate nel primo tempo, mai impegnato

 

Santon 6 Timido, tiene bene Del Nero ma si vede poco in avanti, lascia il posto a Vieira

 

Vieira 6 Sbaglia ma la sua esperienza in questa partita vale oro

 

Cordoba 6,5 Ottima partita, la Lazio punta sulla velocità, il suo pane

 

Samuel 7 Zarate lo porta a spasso, lui arranca, lotta, spazza e alla fine non concede niente

 

Chivu 6,5 Parte rincorrendo il furetto Zarate, cresce man mano che passano i minuti

 

Zanetti 6 Avanti indietro avanti, dove lo metti sta e rende. Dalle sue parti non si passa

 

Cambiasso 6,5 Mediocre primo tempo, in cui tiene il centrocampo troppo basso, entra con un piglio diverso nella ripresa e spinge la squadra

 

Muntari 6,5 Tanta corsa e stasera meno errori, c'è sempre e segna anche un bel gol

 

Burdisso Sv

 

Figo 6,5 Il piú intraprendente nel primo tempo, i limiti fisici stasera non si vedono, gioca a calcio, sempre e fino alla fine

 

Ibrahimovic 7,5 Con un gol strepitoso cambia la partita, con un assist col contagiro la chiude. Indispensabile

 

Mancini 5 Fuori dal gioco, un paio di cross e nulla di piú

 

Crespo 6,5 Entra a dare l'esempio: lotta e si propone in continuazione

© Riproduzione Riservata.