BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, ecco Milito e Thiago Motta, il nodo è Acquafresca

L'operazione tra Moratti e Preziosi è ai dettagli, Arnautovic, Viviano e Bonucci le altre contropartite

Milito e Thiago Motta hanno già un piede ad Appiano Gentile. La trattativa per portare i due gioielli del Grifone alla corte di Mourinho è infatti in fase avanzata, ma per la definizione vanno chiarite le posizioni di Arnautovic e Acquafresca, le contropartite "calde" che si vanno a sommare a Viviano del Brescia (la metà è dei nerazzurri) e a Bonucci (ora in prestito al Pisa). Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, Acquafresca vale circa 15 milioni, Moratti potrebbe cederlo al Grifone che girerebbe la metà al Parma, monetizzando e facendolo maturare ulteriormente nei ducali. Arnautovic è vicinissimo ai nerazzurri, come avevamo anticipato ieri: l'Inter potrebbe fargli assorbire l'impatto con la Serie A dirottandolo per una stagione in rossoblu (proprio il Grifone è stato il primo ad interessarsi all'ausriaco), anche perché il talento è puro, ma sembra ancora molto acerbo. In questo modo Moratti potrebbe regalare a Mou la coppia d'oro del Genoa sborsando cash "solo" 15 milioni.

© Riproduzione Riservata.