BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, c’è l’intesa di massima per Quagliarella, ma l’Inter è alla finestra

Il bomber dell’Udinese potrebbe vestire il bianconero la prossima stagione

Quagliarella_R375_23apr09.jpg (Foto)

L’incontro tenutosi ieri a Milano fra il ds bianconero Alessio Secco e il dg friulano Pietro Leonardi, ha portato ad un’intesa di massima per Quagliarella. Un faccia a faccia durato circa 2 ore che avrebbe stabilito anche il prezzo del cartellino dell’attaccante: 14 milioni di euro. Nell’operazione rientrerebbe anche Paolucci, attualmente in comproprietà fra i due club, che la Juventus cederebbe totalmente all’Udinese. L’operazione non è ancora definitivamente chiusa in quanto la Vecchia Signora vorrebbe prima cercare di capire il destino di Trezeguet, ormai con un piede fuori da Vinovo. Insieme a Pandev, comunque, Quagliarella rappresenta la scelta numero uno per l’attacco.

 

Un ostacolo nella trattativa potrebbe essere rappresentato dalla concorrenza dell’Inter. Nonostante alla Pinetina è in arrivo Milito, Mourinho vorrebbe tutelarsi in caso di addio di Ibrahimovic. Lo Special One è rimasto impressionato dal bomber di origine napoletane durante l’incontro con l’Udinese di due mesi fa, e starebbe facendo di tutto per portarlo a Milano.

© Riproduzione Riservata.