BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Maicon non è più incedibile, Chelsea e Real Madrid ci provano

Il terzino destro numero uno al mondo, potrebbe cambiare casacca

Maicon_R375_22dic08.jpg (Foto)

Non è più sicura la permanenza di Maicon alla Pinetina. Se fino a qualche mese fa, infatti, era impensabile vedere il terzino brasiliano traslocare, ora lo scenario è ben cambiato. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, qualora arrivasse un’offerta adeguata in Corso Vittorio Emanuele, Moratti potrebbe anche decidere di cedere il proprio giocatore. Le ragioni sono diverse. Prima di tutto il brasiliano, come tanti suoi connazionali, ha un caratterino sicuramente non alla mano, e spesso si è presentato alla Pinetina in condizioni non ottimali, nascoste però da grandi prestazioni in campo. Secondo, i nerazzurri sono convinti di aver trovato in Santon,il Maicon futuro e sono intenzionati a puntare sul giovanissimo terzino. Terzo, questo è il momento giusto per vendere il brasiliano, avendo 27 anni ed avendo da poco rinnovato il proprio contratto fino al 2013. Infine, il giocatore non avrebbe partecipato alla festa della celebrazione dello scudetto, sintomo che forse qualcosa si è rotto all’interno dello spogliatoio.

 

Real Madrid e Chelsea, quest’ultimo in particolare se Ancelotti approdasse sulla panchina londinese, stanno quindi alla finestra, per studiare bene la situazione e cercare di capire se vi sono i margini per l’acquisto. Per averlo servono almeno 25 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.