BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, è giallo Arnautovic: i suoi agenti si contraddicono

Pubblicazione:

Arnautovic_R375_19mag09.jpg

Giallo Arnautovic: in mattinata Alberto Faccini, agente per l'Italia del giocatore aveva smorzato gli entusiasmi dei nerazzurri: «In realta', da cio' che ci risulta oggi, dovrebbe andare in un'altra squadra - ha spiegato a Radio Centro Suono - non si parla piu' di Inter e Genoa, poi seguiamo l'evolversi delle trattative. Il giocatore e' ancora disponibile, pero' ci sono dei contatti con una societa' importante, che non e' italiana, la situazione e' questa, oltretutto il prezzo di Arnautovic e' aumentato a 12,15 milioni. In questo frangente diventa difficile per le squadre prenderlo, quando subentrano societa' cosi' potenti». Dichiarazioni che allontavano quasi definitivamente il talento austriaco da Appiano Gentile.

 

Ma in mattinata ha parlato l’avvocato Peter Baars, socio di Robert Groener, il procuratore di Arnautovic, a FcInterNews, rilasciando dichiarazioni di segno opposto, sia perché parla di  una chiusura della trattativa vicinissima con l'Inter, sia perché parla di un acifra di 8/9 milioni per il cartellino: «Noi abbiamo parlato con l’Inter già nei giorni scorsi e nell’ultima settimana. Arnautovic firmerà un contratto di cinque anni con i nerazzurri: questa è la nostra idea e queste sono le nostre intenzioni di comune accordo con l’Inter».

 

Poi le cifre e la firma che dovrebbe avvenire a breve: «Al Twente andrà una cifra vicina agli otto/nove milioni di euro. L’Inter, in questi giorni, è impegnata in molte trattative di mercato: appena si libereranno da alcuni impegni, metteremo nero su bianco. Noi ci teniamo pronti per quando ci chiameranno. Spero e credo che questa trattativa si potrà concludere in questa settimana».



© Riproduzione Riservata.