BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Fiorentina, e se Mr. X fosse Keirrison? Milan, attento...

Proseguono nel più stretto riserbo le manovre di Pantaleo Corvino per scovare in sud America una stella da portare a far splendere nel campionato italiano

Proseguono nel più stretto riserbo le manovre di Pantaleo Corvino per scovare in sud America una stella da portare a far splendere nel campionato italiano.

Nonostante Corvino, da uomo di mercato di grande prudenza quale è, stia con la bocca cucita sull'identità di "Mister X" e che nella serata di ieri Bernardo Silva (l'uomo-mercato in Brasile dei viola) si sia limitato a zittire le voci che volevano la squadra di Della Valle su Miranda e Paolo Hernanes, secondo quanto riportato del quotidiano brasiliano online Gazeta Esportiva ci sarebbero voci insistenti che aprono a ipotesi suggestive.

"Noi non siamo interessati a giocatori come Miranda e Hernanes. Noi non neghiamo che siano buoni giocatori, ma le nostre priorità sono diverse al momento", ha detto Bernardo Silva, brasiliano rappresentante della Fiorentina. Priorità diverse dall'acquisto di un difensore e di un centrocampista. Primo elemento da segnare.

Il secondo elemento da tenere in considerazione è che secondo le voci riportate dal quotidiano online verdeoro le squadre sotto osservazione da parte della dirigenza toscana sono Flamengo, Cruzeiro e Palmeiras.

Il terzo elemento è che Corvino ha elegantemente escluso che "Mister X" possa essere Crespo parlando poi di una squadra giovane da consolidare e far crescere pur tenendo una particolare attenzione ai giocatori in regime di svincolo.

Il risultato dell'equazione? A qualcuno è venuto in mente un nome: Keirrison. Giovane, attaccante, che pochi giorni fa dichiarava: "In Brasile non mi sento rispettato, sono pronto ad andarmene". Chissà...

© Riproduzione Riservata.