BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Atalanta-Palermo, leggi curiosità e probabili formazioni

I rosanero a Bergamo per centrare l’Europa

Vincere per centrare l’Europa League. E’ questo l’unico grande obiettivo del Palermo, in vista della sfida di domenica con l’Atalanta. I rosanero vogliono approfittare della trasferta difficile della Roma, impegnata a Milano contro il Milan, per entrare nella zona Europa. Attualmente gli 11 di Ballardini sono infatti settimi a solo due lunghezze dai capitolini. Il Palermo, inoltre, si troverà di fronte una squadra senza motivazioni, essendo già salva e troppo lontana dalla zona Uefa. Nerazzurri reduce dal pareggio a Torino contro la Juventus, mentre i siciliani vengono dal bel 2-0 in casa contro la Lazio. La sfida dell’andata terminò per 3 a 2 in favore del club di Zamparini, decisiva la rete di Cavani nel finale.

 

Nell’Atalanta, ancora out Floccari, infortunato. Al suo posto titolare Plasmati autore di una pregevole gara contro la Juventus, affiancato da Doni. Per il Palermo, invece, grave dubbio Cavani. Il giocatore si è infatti infortunato alla tibia durante l’allenamento ed è in forse per la gara di domenica. Al suo posto dovrebbe giocare Succi, al fianco di Miccoli.

 

Atalanta, stadio Atleti Azzurri d’Italia, domenica ore 15

 

Probabili formazioni:

 

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Capelli, Talamonti, Manfredini, Bellini; Padoin, Cigarini, Guarente, Defendi; Doni, Plasmati. All. Delneri

 

A disposizione: Coppola, Pellegrino, Peluso, Parravicini, Girasole, Cerci, Zaza

 

Squalificati: nessuno

 

Indisponibili: Ferreira Pinto, Valdes, De Ascentis, Garics, Floccari

 

PALERMO (4-3-1-2): Amelia; Cassani, Migliaccio, Bovo, Balzaretti; Guana, Bresciano, Nocerino; Simplicio; Miccoli, Succi. All. Ballardini

 

A disposizione: Ujkani, Cossentino, Savini, Morganella, Hernandez, Budan, Cavani

 

Squalificati: Kjaer e Carrozzieri (sospeso)

 

Indisponibili: Tedesco, Mchedlidze, Liverani

© Riproduzione Riservata.