BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, parla Ancelotti: ancora allenatore al 100%. Mou: il mio 0,01% tra Real Madrid e qualche cambiamento

Pubblicazione:

Sembrava certo fino a pochi giorni fa il suo saluto ai tifosi rossoneri subito dopo il match contro la Roma. Invece, nelle ultime ore, si fa sempre più concreta l'ipotesi che Carlo Ancelotti sieda sulla panchina del Milan anche il prossimo anno.

 

Alla vigilia del match contro i giallorossi, il tecnico che da otto anni allena il team rossonero risponde cosi ai giornalisti che gli chiedono del suo immediato futuro: "Non ci sono contatti con Berlusconi, non penso gli abbia dato fastidio il mio contatto con Abramovich. Io, al momento, non ho nessuna situazione aperta con il Chelsea. Oggi vale il contratto che ho. Fino al 30 giugno 2010 solo l'allenatore del Milan. Io so come stanno le cose non vedo nebbia, vedo tutto molto chiaro. Se mi dovessi esprimere in percentuale direi che starei al Milan al 100% anche l'anno prossimo".

 

Per la Milano nerazzurra invece le percentuali di non vedere un cambio di panchina sono - almeno stando alle dichiarazioni del diretto interessato, lo Special One José Mourinho - leggermente inferiori.

 

"Al 99,99% sarò qui il prossimo anno. Lo 0,01 è il destino, è onesto dire che il Real Madrid è una piccola tentazione. Ho un contratto con l'Inter e non voglio più parlare di questo argomento". Josè Mourinho si vede alla guida dell'Inter anche il prossimo anno. Il Real Madrid, però, non è scomparso dai pensieri del portoghese. Lo Special One, per ora, proprio non riesce a confermarsi sulla panchina dei campioni d'Italia al 100%.

 

"Io - dice l'allenatore nerazzurro - sono contento per quello che la societá sta facendo per il futuro. Per questo parliamo della mia permanenza al 99,9%: posso quasi dire che sono soddisfatto di tutto. Possiamo anche dire 99,99%... Ho sbagliato in passato quando ho detto 100%. Per fortuna in questo caso ho detto 99,9% e non 99%... altrimenti se ne parlerebbe ancora di più. La differenza tra 99,9 e 100 è minima ed è legata ad una piccola tentazione".



© Riproduzione Riservata.