BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Juventus: Del Piero e Ferrara portano la Champions. Leggi le pagelle dei bianconeri (Siena-Juventus 0 a 3)

La prima di Ciro Ferrara riporta i tre punti in casa bianconera: a Siena decide una doppietta di Del Piero e un gol di Marchisio. La Juve si guadagna l'accesso diretto in Champions League

Le pagelle dei bianconeri

SIENA – JUVENTUS 0-3 (primo tempo 0-2)
 
SIENA (4-3-2-1): Curci; Rossettini (71’ Del Prete), Portanova, Ficagna, Rossi, Vergassola, Coppola, Galoppa (59’ Zito), Jarolim, Calaiò, Maccarone (62’ Ghezzal). All. Giampaolo.
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Zebina, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie (80’ Mellberg), Camoranesi, Zanetti (70’ Poulsen), Marchisio, Nedved, Amauri, Iaquinta (81’ Trezeguet). All. Ranieri.
ARBITRO: Damato.
MARCATORI: 18’ e 89’ Del Piero, 37’ Marchisio
AMMONITI: Vergassola, De Ceglie, Zanetti, Coppola
 
 
Buffon 6 Praticamente inoperoso
 
Zebina 6 Inizia male, messo in difficoltà da Maccarone. Si riprende con il passare dei minuti. Generoso in alcune folate quasi inutile. Finisce stremato con i crampi
 
Legrottaglie 6,5 Fa il suo senza strafare
 
Chiellini 6,5 Impeccabile in una giornata senza patemi: guida una difesa attenta e non più alta come ai tempi di Ranieri. Termina la gara nell’antico ruolo di terzino sinistro
 
De Ceglie 6,5 Una buona prova. Rischia il rosso su Legrottaglie. Bravo nelle discese in attacco, lascia il posto a Mellberg
 
Camoranesi 5,5 Anonimo e svogliato
 
Zanetti 6,5 La sua presenza è fondamentale: fa sempre la cosa giusta
 
Marchisio 7 Un gol con una percussione importante. Nonostante una condizione precaria offre corsa e qualità Allo scadere restituisce l’assist a Del Piero che scatta sul filo del fuorigioco e sigla il 3 a 0
 
Nedved 6,5 Il biondo centrocampista non delude mai
 
Del Piero 7,5 Torna al gol su punizione e alla fine se ne va sul filo del fuorigioco. Suo anche l’assist per la rete di Marchisio. Supera Amauri nella speciale classifica dei marcatori bianconeri in questa stagione
 
Iaquinta 6 Gioca con generosità per la squadra, ma si dimostra rispetto alle ultime uscite meno lucido
 
Poulsen sv Pochi minuti. Ingiudicabile
 
Mellberg sv Entra a 10’ dal termine e si sistema al centro della difesa
 
Trezeguet sv Anche con la gestione di Ferrara non cambia la sostanza: tanta panchina e pochi minuti
© Riproduzione Riservata.