BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Berlusconi: «Non è stato ancora scelto l'allenatore»

Pubblicazione:

berlusconi_bordocampo_R375x255_26FEB09.jpg

Veleggia un alone di mistero attorno al prossimo allenatore del Milan. Nonostante da più parti si parli di Leonardo nel ruolo di direttore tecnico affiancato da Mauro Tassotti, il patron Berlusconi ha “smentito” l’ipotesi. Intervenendo a Radio Radio ha infatti spiegato: «Il Milan non ha ancora scelto l'allenatore. Ancelotti? Uno di famiglia, una persona grandemente seria, ci sederemo intorno a un tavolo a fine campionato per prendere le migliori decisioni per lui e per il milan».

 

Berlusconi ha concluso parlando della possibile fuga dei campioni dalla Serie A per via dell’ingresso dei facoltosi arabi nel mondo del calcio: «I petroldollari sono intervenuti nel calcio e hanno alzato i compensi in modo difficile da competere da parte di chi i petroldollari non li ha. E poi in Spagna il fisco incide molto meno sui compensi dei calciatori. Per uno stipendio di 100 in Spagna, i club spendono 130 o 140. Da noi, per uno stipendio di 100, le società spendono 200».

< br/>
© Riproduzione Riservata.