BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter alla portoghese: il futuro di Quaresma, Figo, Deco e Carvalho

Il numero 7 potrebbe restare come dirigente, Trivela rifiuta il Genoa, Deco e Carvalho arrivano, ma il rpezzo deve essere da saldo...

quaresma_interR375_1set08.jpg (Foto)

La nuova Inter, secondo i progetti di Mourinho parlerà sempre più portoghese. A cominciare da Figo, per cui si torna a parlare di un ruolo dirigenziale nella società nerazzurra: una faccia "pulita" e un nome prestigioso, l'ideale "ministro degli esteri" di Moratti. 

 

L'acquisto di Quaresma era stato praticamente ufficializzato ieri da Preziosi: la metà al Genoa per 10 milioni nell'affare Milito-Motta, ma il giocatore ha fatto sapere a un tabloid inglese di volersi giocare le sue chances nell'Inter e probabilmente domenica sarà a Milano per festeggiare lo scudetto con gli altri nerazzurri. Lo stesso Morurinho, interpellato sull'argomento qualche giorno fa, a veva fato capire il Mustang potrebbe essere la sorpresa della prossima stagione.

 

Mourinho poi vuole Deco e Carvalho, due dei "suoi" per dare fantasia al centrocampo e una "doppia mandata" alla difesa. Il Chelsea è ben contento di cederli, visto che entrambi sono reduci da una stagione deludente a Stamford Bridge. Il passaggio all'Inter sembra vicino, a meno che i Blues non chiedano cifre esagerate: Moratti può accontentare lo Special One solo se i due, entrambi ultratrentenni, arrivassero a prezzo di saldo.

© Riproduzione Riservata.