BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, la rivelazione di Drenthe: «Ibra sarà del Real!»

Continuano ad arrivare indiscrezioni che riguardano un possibile addio all’Inter di Ibrahimovic

ibrahimovic_esulta_R375x255_15MAR09.JPG (Foto)

Nonostante segni e faccia vincere la squadra, Zlatan Ibrahimovic rimane ancora un grosso punto interrogativo all’interno della compagine nerazzurra. Ciò che preoccupa di più l’ambiente di Via Durini è il futuro del campione svedese. Ancora una volta, infatti, Ibra ha rilasciato delle dichiarazioni “scottanti” a Canal Plus, risalenti a 9 giorni fa: «Mi chiedete se per vincere la Champions dovrei andare in un'altra squadra? – dice l’attaccante - Potrei farlo con l'Inter, ma potrei farlo anche in un'altra squadra». Alle parole del nerazzurro, inoltre, si aggiunge un’altra dichiarazione che ha del clamoroso.

 

Labinot Harbuzi, giocatore del Malmö, avrebbe infatti spiegato che l’amico Drenthe, calciatore del Real Madrid, gli avrebbe confessato che il passaggio di Ibra in Blancos è cosa ormai fatta: «Mi ha spiegato che nello spogliatoio sanno tutti che Zlatan diventerà un loro compagno di squadra – spiega Harbuzi - ha aggiunto che ormai è tutto deciso e che, secondo la società, il denaro necessario per strapparlo all'Inter non sarà un problema». Verità o meno non si sa, fatto sta che la permanenza dello svedese alla Pinetina è sempre più incerta, e a giugno, con un nuovo scudetto sul petto, l’attaccante potrebbe salutare tutti e virare verso altri lidi.

© Riproduzione Riservata.