BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Agente Acquafresca apre al Napoli: «L'interessamento azzurro ci lusinga»

Paolo Fabbri ha parlato di un possibile passaggio in Campania del suo assistito, anche se la decisione è in mano all'Inter

Acquafresca_R375_16dic08.jpg(Foto)

«L'interessamento azzurro ci lusinga e ci fa piacere, ma decide l'Inter -ha spiegato Paolo Fabbri,  manager di Acquafresca, a Radio Marte -. Nello specifico, a metà maggio l'Inter deciderà se tenerlo o mandarlo a giocare da qualche altra parte. Solo allora potranno essere intavolate trattative con altre squadre». L'ostacolo vero e proprio, a prescindere dai progetti nerazzurri, sembra però consistere  nella tipologia di trasferimento: «In ogni caso l'Inter non credo voglia darlo in comproprietà - ha continuato Fabbri -; lo ha fatto già due volte e l'ha dovuto ricomprare in entrambi i casi. Credo che i nerazzurri preferiscano il prestito secco, un'ipotesi che indubbiamente non fa al caso di grandi club come il Napoli. Chi scegliermmo tra Genoa e Napoli? Non so, la prospettiva Champions attirerebbe il ragazzo ma Napoli è Napoli, come non amarla, la città ci piace».

Capitolo difesa: Domizzi non tornera Napoli, gli ulitmi rumors di mercato parlano infatti di un'Udinese intenzionata a trattenere il difensore, anche se da quando Felipe e Zapata di sono ristabiliti il ragazzo ha trovato meno spazio.

© Riproduzione Riservata.