BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Genoa, Preziosi: «Milito può rimanere», poi “attacca” Moggi

Il patron rossoblu è intervenuto sulle vicende di mercato riguardanti la propria squadra

preziosi_gasperini_R375x255_23ott08.jpg(Foto)

Diego Milito, Gianpiero Gasperini e Thiago Motta. Sono questi i tre gioielli rossoblu che ogni squadra d’Italia, e non solo, vorrebbe avere. Il bomber argentino è dato molto vicino all’Inter, anche se la Juventus starebbe alla finestra. Simile il discorso per Thiago Motta, cercato da moltissime big, così come quello per il tecnico Gasperini. Ma il patron rossoblu Enrico Preziosi, è voluto intervenire, placando le voci di questi giorni: "Ci sono alte probabilità che Milito resti da noi - ha detto il presidente a Radio Radio - non ho nessuna trattativa con nessuna squadra. C'è stato un contatto con l'Inter a gennaio, ma ora non c'è nulla".

Preziosi ha quindi concluso rispondendo a Luciano Moggi, che oggi dava ormai per fatto il passaggio di Gasperini al Milan: "Non c'è nulla. Bufale – conclude il numero uno del Genoa - penso che Moggi abbia preso un abbaglio. Forse vuole far supporre che sulla vicenda ne sappia più di tutti. Questo mi infastidisce anche".

© Riproduzione Riservata.