BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Pandev c’è ma prima bisogna cedere Trezeguet

Il macedone è vicinissimo ma prima bisogna far cassa e liberare un posto in attacco

Pandev_R375_23apr09_phixr.jpg(Foto)

Goran Pandev alla Juventus, ma prima servono i soldi che arriverebbero dalla cessione di Trezeguet. Il macedone della Lazio ha fatto sapere di voler cambiare aria e i bianconeri da tempo starebbero valutando l’ipotesi di portarlo a Torino. La concorrenza è alta, visto che sia il Bayern che l’Arsenal sarebbero interessati al giocatore laziale. L’operazione si può fare ma ora è in stand by perché i dirigenti bianconeri devono liberare un posto in attacco e da questa cessione finanziare l'assalto a Pandev.

Il primo nome nella lista dei partenti è, come noto, quello dell’attaccante francese David Trezeguet. Le offerte non mancano sia in Italia (Roma in primis) che all’estero (Lione e Siviglia), ma al momento il suo procuratore Antonio Caliendo fa sapere che, prima di qualsiasi decisione sul futuro del suo assisito, vuole capire le intenzioni della Juventus. L’incontro con Alessio Secco avverrà tra la fine di questa settimana e la prossima. Dalla sua cessione infatti i bianconeri potrebbero incassare almeno 10 milioni di euro. Il costo del cartellino del macedone invece, secondo i suoi procuratori, si aggirerebbe intorno ai 16 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.