BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, Marino: Lavezzi resta. Conferme sull’affare Campagnaro

Arrivano conferme sull'affare per il difensore blucerchiato mentre il Pocho non è in vendita

campagnaro_R375x255_10giu09.jpg (Foto)

«Lavezzi non è mai stato in vendita». Parole concise e concrete che ripetono pubblicamente quanto detto in privato da Roberto Sosa, ambasciatore azzurro, nella cena avuto con Lavezzi in Argentina. Il Pocho non è in vendita e su di lui si vuole partire per formare un Napoli ancora più competitivo che possa lottare per i piani alti della classifica.

 

Marino però, dopo giorni di silenzio, sembra indirizzare una critica ai procuratori dell’argentino che hanno spinto il ragazzo ad un assurdo quanto dannoso braccio di ferro con la società che al momento ha portato solo danni al giocatore. «Il Napoli attraverso canali ufficiali non ha mai ricevuto richieste per Lavezzi, quindi è stato montato un caso. Noi che siamo i titolari del suo contratto non l'abbiamo mai messo sul mercato.

Noi dobbiamo pensare a costruire una grande squadra dove Lavezzi non si deve sentire undici undicesimi della squadra. Faccio una premessa: a chi sta cercando di mettermi contro Lavezzi ricordo che ho avuto io il coraggio di riportarlo in Italia dopo che era stato bocciato dal Genoa. E all'inizio sono stato sempre io che l'ho difeso e aiutato contro lo scetticismo generale. A gennaio si è verificata la stessa situazione di adesso, mi sono state prospettate le stesse fantomatiche richieste».

 

Sulla trattativa per Campagnaro che dovrebbe chiudersi a breve arrivano le conferme di uno degli agenti del giocatore della Samp che ha parlato al sito Tuttonapoli.net: «Non confermo nè smentisco- dice Mauro Piccioli- ma posso dire che c'è stato un incontro con il direttore Marino in cui abbiamo parlato di questa possibilità. Napoli è una piazza graditissima al calciatore, la disponibilità al trasferimento c'è. Pierpaolo Marino è un grande conoscitore di calcio e giustamente ritiene Campagnaro un elemento di grande valore. Sicuramente ci incontreremo di nuovo a breve con il Napoli».

© Riproduzione Riservata.