BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Domani incontro Juventus-Genoa per Criscito

Già domani potrebbe esserci l'incontro decisivo per definire la comproprietà del giovane difensore

Criscito_R375_24ott08.jpg (Foto)

Domani, Genoa e Juventus decideranno le sorti di Mimmo Criscito, in comproprietà con diritto di riscatto a favore dei rossoblu. «Non posso assicurare che domani ci sia un incontro tra Genoa e Juventus, ma è molto probabile - ha spiegato Sandro Gedda a calciomercato.it - Ho sentito entrambe le società tra giovedì e venerdì e mi avevano assicurato che avrebbero affrontato il problema in maniera importante e, speriamo, definitiva, al più presto la settimana successiva, cioè questa. Il 25 è il termine ultimo per far valere l'opzione di acquisto».

 

In merito ad una possibile disputa tra Genoa e Juventus sul prezzo della metà del cartellino di Criscito, fissato a 5,5 milioni di euro: «A quanto ne sappia, il Genoa crede fortemente nel ragazzo, la società mi ha affermato, assicurare è sempre difficile in questi casi, che è assolutamente intenzionata a rilevare il cartellino - ha continuato Gedda. Ferrara stima molto Mimmo, come d'altra parte Gasperini. Ma non è un problema di gradimento, penso, di entrambe le società. Il nodo determinante è che il Genoa ha il diritto di riscatto e quindi è chiaro che le carte sono in mano al Genoa in questo momento. Se non lo riscattasse, sicuramente la Juventus sarebbe felice di poterlo impiegare la prossima stagione, su questo non ci sono dubbi. In questa stagione il ragazzo si è disimpegnato bene, sia come terzino sinistro, sia come giocatore che sa fare tutta la fascia. Sono in attesa di avere notizie perchè ovviamente Criscito sarebbe molto contento di conoscere la destinazione il prima possibile per organizzarsi al meglio».

© Riproduzione Riservata.