BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, rumors e trattative al 16 giugno: Ibrahimovic, Benzema, Maicon, Deco, Carvalho, Ederson

Pubblicazione:martedì 16 giugno 2009

ibraR375_20ott08.jpg (Foto)

Ederson, Caliendo «E' solo una possibilità per i nerazzurri»

«Ederson è un giocatore che era opzionato dall'Inter - ha spiegato Caliendo a Tuttomercatoweb.com - sento parlare tanto di Deco e credo che potrebbe essere un ipotesi nuovamente di grande attualità, dato che il giocatore ai nerazzurri piace molto. Non è assolutamente una trattativa già conclusa, anche perchè a quanto so il Lione ha sparato una cifra considerevole per lui: 20 milioni di euro».


Per Benzema 20 milioni più Mancini e Vieira

L'Inter intensifica gli sforzi per arrivare a Karim Benzema: il promettente bomber del Lione potrebbe essere il prossimo colpo di calcioercato dei nerazzurri. Seacondo quanto riporta Sportmediaset, Branca e Oriali sarebbero addirittura pronti per presentare al presidente Aulas un'offerta già in settimana. Il patron dei rodanesi aveva affermato solo pochi giorni fa di non aver necessità finanziarie e quindi di non essere intenzionato a cedere il suo gioiello. E' anche palese tuttavia che Benzema non trascorrerà tutta la sua carriera in League 1 e a ingolosire i francesi potrebbero essere proprio le contropartite tecniche che l'Inter proporrebbe. L'offerta nerazzurra dovrebbe infatti prevedere l'inserimento di due giocatori che il Lione segue da tempo: Mancini e Vieira, a cui si aggiungerebbe una cifra di circa 15 o 20 milioni di euro, per un valore complessivo che si aggirerebbe attorno ai 35-40 milioni.

 

Moratti a 360° sul mercato: Ibra, Maicon, Benzema, Deco, Carvalho e Arnautovic

L’Inter continua ad essere attivissima sul fronte mercato. Dopo aver praticamente concluso le due operazioni Thiago Motta e Diego Milito, i nerazzurri stanno ora trattando moltissimi altri giocatori. In particolare, sembrano due quelli ormai prossimi alla Pinetina, e precisamente Deco e Carvalho. Ad annunciare il loro arrivo è il patron Massimo Moratti sulle pagine della Gazzetta dello Sport: «L’allenatore ci ha chiesto Deco e Carvalho – spiega il numero uno dell’Inter - e ci siamo mossi per accontentarlo. La nostra volontà è quella di prenderli tutti e due e ho visto con piacere che la volontà dei due giocatori è quella di venire da noi. Manca ancora l’accordo col Chelsea, credo che riusciremo a trovarlo in tempi brevi. Ho preso Figo che aveva la stessa età di Deco e avete visto quanto ci è stato utile. Deco verrebbe con una duplice veste: fare bene subito e poi far crescere Coutinho, che arriverà l’anno prossimo e gioca nello stesso ruolo. Un brasiliano che promette davvero tanto, i nostri osservatori ne parlano con entusiasmo. Carvalho per la Champions, soprattutto. Ha l’esperienza giusta, sa mantenere la calma nei momenti topici, guida il reparto con la sua esperienza... Il tecnico ha garantito su queste qualità. E io ho tutta l’intenzione di accontentarlo». E parlando di mercato, non si può non commentare la situazione di Ibrahimovic e Maicon: «Un’offerta per Ibra allo stato non c’è – spiega Moratti - magari arriverà domani, sia chiaro, e può arrivare anche da altre parti, ma oggi non c’è. Maicon per me resta. Guardate che alcune dichiarazioni a volte sono suggerite o pronunciate direttamente dai procuratori. A noi il giocatore non ha chiesto niente. Davvero». Uno sguardo quindi agli eventuali sostituti dello svedese: «Drogba piace sia a me che a Mourinho. Ma ci piace pure Eto’o se è per questo. Benzema potrebbe essere un’ operazione interessante anche in prospettiva, ma allo stato Ibra è all’Inter e Ibra è il migliore di tutti, secondo me». Infine un commento su Cassano «Mourinho ha parlato benissimo pure di Cassano e questa stima è sicuramente condivisa in società» e su Arnautovic: «Un giovane interessante, siamo vicinissimi, mi pare».


Inter, attenta: su Maicon c'è il Manchester United?

Arriva una voce molto importante dall'Inghilterra. Stando ad indiscrezioni raccolte nelle ultime ore da Tuttomercatoweb.com, Sir Alex Ferguson avrebbe deciso di puntare con decisione verso Milano, direzione Maicon. Sarebbe il brasiliano dell'Inter infatti l'obiettivo numero per la difesa dei Red Devils.Lo United ha a disposizione moltissimo denaro da investire, grazie ai 94 milioni di euro incassati dalla cessione di Ronaldo al Real Madrid e l'intenzione è di presentare una grossa offerta a Massimo Moratti. Le prime indiscrezioni parlano di una proposta da 20 milioni di euro. Staremo a vedere, ma una cosa sembrerebbe sicura. Il Manchester United punta deciso a Maicon.



© Riproduzione Riservata.