BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, per Cissokho prende piede l’ipotesi prestito

I problemi medici riscontrati al giocatore preoccupano lo staff rossonero

cissokho_R375_14giu09_phixr.jpg(Foto)

E’ sempre più caotico l’affare Aly Cissokho. Le visite mediche non superate hanno infatti destato preoccupazione all’interno della dirigenza rossonera, che ora, sarebbe pronta a ritrattare la cessione del giocatore. Un anomalia ai denti che causerebbe problemi di postura, ma anche pubalgia e problemi alla respirazione; piccoli malesseri che però stanno facendo seriamente riflettere l’entourage del Diavolo. Il Milan è quindi pronto a fare una nuova proposta al Porto: prestito fino a gennaio con diritto di riscatto nel caso in cui il terzino dimostrasse di essere integro fisicamente.

La richiesta è la stessa dell’Inter nei confronti di Arnautovic, anch’esso trovato con problemi al piede. Una seconda pista percorribile, sarebbe quella di richiedere uno sconto sul prezzo del cartellino del giocatore, si parla di circa un 20%, che farebbe scendere l’esborso totale a circa 12 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.