BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, per D’Agostino è lunedì il giorno decisivo. Giovinco "rischia" la comproprietà

Le ultime indiscrezioni provenienti dagli ambienti bianconeri fanno pensare che l’operazione possa chiudersi nella giornata di lunedì

dagostinoR375_26nov08.JPG (Foto)

Sarà lunedì 22 il giorno che sancirà il passaggio definitivo di Gaetano D’Agostino alla Juventus. Il giocatore, da come dimostrano le parole rilasciate oggi a Radio Kiss Kiss, parla ormai da bianconero, e il tutto fa presagire che l’operazione sia davvero vicinissima alla conclusione. Oggi doveva esserci l’annunciato incontro fra le due società per stabilire gli ultimi dettagli, ma l’assenza di Alessio Secco, direttore sportivo della Juventus, ha fatto slittare la firma definitiva a lunedì prossimo. L’Udinese, forse spaventata dal viaggio del diesse bianconero in Spagna, avrebbe abbassato le proprie pretese, scendendo dai 25 milioni di euro di pochi giorni fa fino ai 20.

Nell’operazione dovrebbe rientrare la metà del cartellino di Paolucci, attualmente al Catania, la metà di Davide Lanzafame, più un conguaglio economico pari a circa 10 milioni di euro. I friulani insisterebbero però per avere Giovinco in comproprietà, parcheggiandolo a Torino. La Vecchia Signora ha sempre rifiutato l’inserimento del giocatore nella trattativa ma non è detto che nelle ultime ore siano sorte delle novità.

© Riproduzione Riservata.