BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti: «Ibra e Maicon restano al 50%»

Il patron dei nerazzurri ha commentato la possibile partenza dei suoi giocatori al centro di continue voci di calciomercato: «Se vogliono andare se ne possono anche andare»

Moratti_Massimo_R375_2ott08.jpg (Foto)

Arrivano le parole di Massimo Moratti sul "caso" di calciomercato che riguarda le due stelle dell'Inter: iBrahimovic e Maicon.«Se qualcuno vuole Ibrahimovic e Maicon conosce il loro prezzo. Per ora dico che restano all'Inter al 50 per cento. Sia l'uno che l'altro». Il patron nerazzurro sembra un po' seccato per i vari "mal di pancia" e per la voglia di Liga che riguarda i suoi giocatori e si è "sfogato" in un'intervista al Giornale che sarà domani in edicola.

«Da tifoso vorrei che restassero, da presidente con un bilancio da tenere d'occhio dico che se vogliono andare se ne possono anche andare - ha continuato Moratti - L'incontro con il Real era fissato da tempo e il motivo era Maicon. Però a Florentino Perez i difensori interessano quasi nulla: per fortuna, perché il nostro è il migliore del mondo»

© Riproduzione Riservata.