BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, parla Maicon: «Ero convinto al 100%, ora non più»

Il terzino brasiliano parla del suo futuro, ribadendo che non è più sicuro di rimanere al 100%

Maicon_R375_22dic08.jpg(Foto)

Maicon è sul mercato e la sua è una delle trattative calde di questo calciomercato. Sabato Branca era a Madrid proprio per trattare il giocatore: dopo i continui "mal di pancia" dei suoi big Massimo Moratti ha infatti deciso di mettere sia lui che Ibra sul mercato. Ieri, al termine di Italia Brasile lo stesso esterno nerazzurro ha parlato a Sky Sport: «Ho un bel rapporto con il presidente Massimo Moratti e un contratto fino al 2013 con l'Inter». Il che non vuol dire che Maicon rimarrà a Milano: «Io voglio solo un po' di riconoscimento di quello che ho fatto in tre anni in nerazzurro. Qualche complimento lo vorrei... Qualche tempo fa ero convinto che sarei rimasto al 100%, poi non è stato più così. Ma non e' colpa mia... Io sono contento all'Inter, poi vediamo. Adesso penso al Brasile».

DIchiarazioni un po' confuse che non smentiscono la voglia di andare al Real del brasiliano e che per lo meno sono una richiesta di un adeguamento salariale. Uno dei problemi per una sua eventuale cessione lo spiega lo stesso Moratti: «Il Real non vuole spendere per i difensori», e i nerazzurri per il giocatore chiedono 35-40 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.