BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Napoli-Pandev, Lotito risponde a De Laurentiis: «Pagare moneta, vedere cammello»

Pubblicazione:

Pandev_R375_23apr09_phixr.jpg

Fra i tanti protagonisti del calciomercato della Serie A vi è anche Goran Pandev. Il giocatore è uscito allo scoperto, spiegando di voler lasciare la Lazio durante l’estate da poco iniziata. Sull’attaccante macedone ci sono Juventus e Napoli, da tempo alla ricerca di un rinforzo nel proprio reparto arretrato. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Claudio Lotito ha cercato di fare chiarezza, delucidando la situazione del proprio attaccante: «Pandev al Napoli? Se qualcuno vuole una cosa che si può raggiungere, deve fare qualcosa affinchè questo desiderio possa diventare una solida realtà. Sono comunque disposto a parlare di Pandev con il Napoli perchè con Aurelio De Laurentiis c'è una buona amicizia. Aurelio ha detto che a Napoli nisciun' è fesso? Rispondo con un 'Pagare moneta, vedere cammello’. Al momento, comunque, Goran Pandev non va al Napoli, tantomeno alla Juventus».

 

Lotito aggiunge: «Non ho mai avuto intenzione di mettere Goran sul mercato, ma visto che c'è qualcuno che lo vuole allora bisogna impegnarsi per prenderlo. Il Napoli ha speso una certa cifra per Quagliarella e direi che Pandev, tecnicamente, di sicuro non vale meno del giocatore azzurro. Ho preso Zarate per venti milioni, non vedo perchè De Laurentiis non debba pagare molto per Pandev. Per acquistare Quagliarella, tra l'altro, Aurelio ha messo sul piatto della trattativa con l'Udinese anche qualche contropartita, per cui ritengo sia possibile intavolare un discorso con il Napoli anche dal punto di vista tecnico. Bogliacino? È da vedere, ma tutto deve essere supportato anche dalla volontà del calciatore».

< br/>
© Riproduzione Riservata.