BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, rumors e trattative al 23 giugno. Scontro Lotito-De Laurentiis su Pandev, Santacroce verso la Juventus, idea Kleber

Tutte le operazioni di mercato e le possibile trattative aggiornate a ieri

Napoli-Pandev, Lotito risponde a De Laurentiis: «Pagare moneta, vedere cammello»

Fra i tanti protagonisti del calciomercato della Serie A vi è anche Goran Pandev. Il giocatore è uscito allo scoperto, spiegando di voler lasciare la Lazio durante l’estate da poco iniziata. Sull’attaccante macedone ci sono Juventus e Napoli, da tempo alla ricerca di un rinforzo nel proprio reparto arretrato. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Claudio Lotito ha cercato di fare chiarezza, delucidando la situazione del proprio attaccante: «Pandev al Napoli? Se qualcuno vuole una cosa che si può raggiungere, deve fare qualcosa affinchè questo desiderio possa diventare una solida realtà. Sono comunque disposto a parlare di Pandev con il Napoli perchè con Aurelio De Laurentiis c'è una buona amicizia. Aurelio ha detto che a Napoli nisciun' è fesso? Rispondo con un 'Pagare moneta, vedere cammello’. Al momento, comunque, Goran Pandev non va al Napoli, tantomeno alla Juventus». Lotito aggiunge: «Non ho mai avuto intenzione di mettere Goran sul mercato, ma visto che c'è qualcuno che lo vuole allora bisogna impegnarsi per prenderlo. Il Napoli ha speso una certa cifra per Quagliarella e direi che Pandev, tecnicamente, di sicuro non vale meno del giocatore azzurro. Ho preso Zarate per venti milioni, non vedo perchè De Laurentiis non debba pagare molto per Pandev. Per acquistare Quagliarella, tra l'altro, Aurelio ha messo sul piatto della trattativa con l'Udinese anche qualche contropartita, per cui ritengo sia possibile intavolare un discorso con il Napoli anche dal punto di vista tecnico. Bogliacino? È da vedere, ma tutto deve essere supportato anche dalla volontà del calciatore».

Idea Kleber se salta Pandev

Il prossimo colpo di calciomercato che il Napoli vuole mettere a segno è Goran Pandev. Per il macedone l'offerta è arrivata a 12 milioni più uno tra Pazienza o Bogliacino. Ma i problemi non mancano: Lotito è un osso duro e il macedone avrebbe già un accordo di massima con i bianconeri che virerebbero su di lui se la pista che porta a Rossi, come sembra, si facesse impraticabile. La trattativa è dunque tutt'altro che scontata. Ma i partenopei avrebbero già pronte alcune alternative. Dal brasile infatti arrivano voci secondo cui il Napoli sarebbe interessato all'esterno del Cruzeiro Kleber. Il brasiliano, classe 83', vale poco meno di 10 milioni di euro e sul piatto, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già un'offerta del Liverpool da 7 milioni.

Datolo: «Voglio esplodere nel campionato italiano»

Arrivato nella finestra di calciomercato di gennaio Jesus Datolo non è ancora riuscito a dimostrare tutto il suo valore con la maglia azzurra. Qualche settimana fa si era parlato anche di un suo possibile trasferimento, voci subito smentite: l'argentino vuole rimanere e dimostrare tutto il suo valore al San Paolo, uno stadio dal calore "argentino" come lui stesso lo definisce. «In Italia si sta benissimo poi a Napoli c'è un ambiente fantastico e i tifosi sono molto calorosi come quelli argentini - spiega Datolo a tuttonapoli.net - Nelle ultime partite di campionato siamo stati contestati per alcune gare giocate male». La concentrazione è tutta sulla prossima stagione che dovrà essere quella del riscatto, per lui e per tutto il Napoli: «La dirigenza sta lavorando bene, per la prossima stagione abbiamo traguardi importanti da voler conquistare».

Pandev si avvicina, Santacroce verso la Juventus

Goran Pandev, Toto' di Natale e Victor Obinna. Ad oggi sembra questo l'ordine di possibilita' di vedere uno di questi giocatori vestire la maglia azzurra. Il macedone della Lazio ha conquistato nelle ultime ore diverse posizioni e sarebbe il colpo pirotecnico in serbo dal presidente De Laurentiis. Lotito chiede 15 milioni di euro non trattabili, il Napoli ne offrirebbe 8 più un paio di giocatori da scegliere tra Pazienza, Blasi e Bogliacino. Di Natale invece sembra sempre piu vicino al Parma ma bisognera' aspettare la conclusione della trattativa D'Agostino per capire quali giocatori arriveranno in Friuli. Sul fronte cessioni prende piede la trattativa con la Juventus per Fabiano Santacroce, che ha espresso piu volte la disponibilita' di vestire la maglia azzurra. Nel caso se ne andasse il Napoli ha gia' opzionato Zuniga del Siena

© Riproduzione Riservata.