BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EUROPEI UNDER 21/ Italia-Bielorussia, curiosità e probabili formazioni

Pubblicazione:

Cigarini_naz_R375_23giu09.jpg

Alla vigilia della terza e ultima partita del gruppo A contro la Bielorussia, il ct dell'Under 21 Pierluigi Casiraghi chiede ai suoi di raggiungere a tutti i costi la seminifinale e traccia la strada che la sua squadra dovrà seguire per andare avanti nel torneo di categoria. «La gara di domani - ha spiegato Casiraghi - è la più difficile del girone, siamo in una situazione di leggero vantaggio per via della classifica ma in 90 minuti tutto può essere ribaltato. E non deve accadere. Non facciamo calcoli e pensiamo a vincere: io voglio la semifinale, non mi importa contro chi, ma la voglio e basta». Dell'avversario che stasera affronta, Casiraghi ha dimostrato di conoscere pregi e difetti: «La Bielorussia l'ho vista giocare due partite con un atteggiamento diverso. A faccia aperta e più offensiva contro la Svezia, più attenta a difendersi contro la Serbia. Credo che contro di noi, almeno inizialmente, giocherà più coperta, perchè sa che noi abbiamo caratteristiche di squadra offensiva, e baderà a non concederci spazi». Al posto di Balotelli, Casiraghi dovrebbe schierare Ignazio Abate, che andrebbe così a completare il tridente offensivo assieme a Giovinco e Acquafresca nel 4-3-3 azzurro.

 

«Non c'è un altro Balotelli per qualità e talento - ha ammesso il tecnico -, ma anche tatticamente, perchè lui sa giocare sia come attaccante centrale che esterno. Però credo che abbiamo giocato molto bene la prima partita, e bene la prima mezz'ora contro la Svezia fino a che siamo rimasti in undici. Mi sembrerebbe sbagliato cambiare adesso, continuerò su questa strada avviata da tempo». In caso di vittoria contro la Bielorussia, l'Italia si qualificherebbe alle semifinali come prima del girone e andrebbe ad affrontare la seconda del gruppo B, quello composto da Inghilterra (al comando con 6 punti), Germania (4), Spagna (1) e Finlandia (0).

 

 

Le probabili formazioni

 

Helsingborg ore 20.45

 

ITALIA (4-3-3): Consigli; Motta, Andreolli, Bocchetti, Criscito; Marchisio, Cigarini, De Ceglie; Abate, Acquafresca, Giovinco. A disposizione: Sirigu, Seculin, Marzoratti, Ranocchia, F. Pisano, Morosini, Dessena, Candreva, Poli, Cerci, Paloschi. Ct Casiraghi

 

BIELORUSSIA (3-5-2): Chesnovski; Osipovich, Shitov, Verkhovtsov; Bordachov, Krivets, Sivakov, Afanasiev, Kislyak; Kovel, Yurchenko. A disposizione: Gomelko, Kovalevski, Martynovich, Veretilo, Yanushkevich, Balanovich, Volodko, Sachivko, Putilo, Gigevich, Chukhlei, Komarovski. Ct Kurnenin


ARBITRO: Circhetta (Svi)



© Riproduzione Riservata.