BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, l’agente di Dossena: «Se non c’è offerta, resterà a Liverpool»

Il procuratore del terzino del Liverpool afferma che non c'è ancora nessuna offerta dei bianconeri

Dossena_R375_29mag09.jpg (Foto)

Non c'è ancora nessuna mossa né offerta da parte della Juventus per Andrea Dossena e se a breve il club bianconero non si farà avanti è molto probabile che il giocatore rimanga al Liverpool anche la prossima stagione. Questo il concetto espresso oggi da Roberto La Florio al sito calciomercatonews.com che lo ha contattato per avere maggiori dettagli sulla trattativa tra il suo assistito e la società guidata da Giovanni Cobolli Gigli. Al momento, infatti, secondo le voci di calciomercato la fascia sinistra dell’undici di Ciro Ferrara è destinata a uno tra Fabio Grosso e Andrè Santos.

Per il terzino del Lione in settimana ci sarà un incontro tra il suo procuratore Beppe Bozzo e la dirigenza del club francese. Per il giocatore del Corinthians Alessio Secco starebbe valutando la fattibilità dell’operazione con i procuratori Grimaldi che hanno il mandato da parte del club brasiliano di vendere il giocatore per una cifra di poco inferiore ai 6 milioni di euro. La stessa richiesta fatta per il cartellino di Dossena, che salvo clamorosi cambiamenti. Rimarrà ai reds anche la prossima stagione.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
30/06/2009 - Mercato Juventus (FRANCESCO PAOLO FRISOLI)

Finora poco interessante il mercato. Sbagliato orientarsi verso l'attacco, anziché verso la difesa. Cannavaro non sembra essere una grande soluzione. Occorre soprattutto coprire il lato destro. Utilizzare, in partenza, Giovinco nel suo ruolo naturale. Trattenere Nedved, se è vero che s'accaserebbe, pur di prolungare l'impegno, in un'altra squadra. Se sfruttato anche solo parzialmente (non sembra uno che richieda la titolarità del posto). Bisognerebbe convincere anche Del Piero, pur rimanendo, ad un ridimensionamento. Tuttavia, il "buco" riguarda la dirigenza. Sicuramente non all'altezza (vedi caso Ranieri, sostituito a due partite dalla fine). Saluti