BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, la rabbia di Dzeko contro il Wolfsburg

Non è ancora detta l'ultima parola la punta del Wolfsburg mostra segni d'inquietudine, rossoneri alla finestra

dzeko_R375x255_10apr09.jpg (Foto)

Edin Dzeko non ci sta, o almeno questi sono i rumors che tapelano in queste ore. Dopo lo stop della società tedesca al trasferimento dell'attaccante in rossonero, il giocatore avrebbe mostrato segni di inquietudine e, secondo quanto riportato da Sky Sport 24, ieri sera avrebbe avuto un confronto con l'allenatore del Wolfsburg, Armin Veh. «È stata una chiacchierata - ha spiegato il tecnico minimizzando l'accaduto - Capisco la sua rabbia, adesso proveremo a parlargli ancora. Noi puntiamo su di lui, siamo sicuri che non ci saranno altri problemi. Abbiamo chiarito dei punti, nei prossimi giorni vedremo di fissarli».

Ormai è noto che il giocatore voglia giocarsi le sue chance nei rossoneri. Ma oltre al desiderio dei tedeschi trattenre Dzeko, nella trattativa con il Milan è emersa anche una distanza piuttosto ampia (10 milioni di euro) circa valutazione del giocatore.

© Riproduzione Riservata.