BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti per Ibra vuole 60 milioni o 30 più Eto'o

Pubblicazione:giovedì 4 giugno 2009

Il destino di Zlatan Ibrahimovic è sempre più lontano dall’Inter. Lo svedese – in ritiro con la Nazionale – non perde occasione per ribadire la sua volontà di cambiare squadra, sperando di trovare nuovi stimoli. Gli stimoli di Ibra si chiamano Champions League e Pallone d’Oro: il Barcellona ha tutte le chance di vincere ancora il trofeo continentale più prestigioso e il gioco di Pep Guardiola si adatta alla perfezione a quello dell’attaccante svedese.

 

Il Barca, invece, punta tutto sullo svedese. Massimo Moratti, presidente dell’Inter, ha fissato il prezzo del giocatore: esattamente come quello di Kakà. Guardiola ha chiesto di mettere in cima la lista Ibra per gli acquisti del mercato estivo. Ibra continua a lanciare messaggi d’amore con parole del tipo “il Barcellona gioca un calcio spettacolare, sembra quello che si giocherà nel 2015” e quindi è piuttosto difficile che possa tornare ad Appiano Gentile. Joan Laporta è disposto a tutti i sacrifici necessari per soddisfare il tecnico spagnolo che in una sola stagione ha vinto Champions League, Liga e Coppa del Re. L'offerta attuale dovrebbe aggirarsi sui 30 milioni di euro più la contropartita tecnica di Eto'o. In alternativa ci sono 60 milioni di euro.

 

(Fonte: sportevai)



© Riproduzione Riservata.