BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Pirlo: sto bene al Milan. Il mio inglese? Meglio quello di Ancelotti

Pubblicazione:giovedì 4 giugno 2009

"Adesso vado in Nazionale, il resto lo vedremo. Il mio inglese? Ancelotti lo parla meglio. Io, comunque, al Milan sto bene". Con queste parole Andrea Pirlo prova ad allontanare le voci che lo volevano vicino a seguire le orme del suo ex allenatore Carlo Ancelotti verso il Chelsea.

 

Il regista rossonero, tuttavia, non ha dimenticato di esprimere il suo rammarico per l'addio dell'ormai ex coach rossonero: "È dispiaciuto a tutti che sia andato via, ma ci stava anche una nuova esperienza".

 

La doccia fredda per il Chelsea è arrivata oggi per bocca del diretto interessato, ma anche del primo tifoso del Milan, Silvio Berlusconi per cui Pato, Pirlo e Seedorf sono "incedibili". Si allontanano quindi anche le speculazioni sul fedelissimi di Ancelotti che l'avrebbero seguito a Londra, anche se l'attaccamento all'ormai ex allenatore del Milan è ancora grandissimo e da non mettere in discussione.



© Riproduzione Riservata.