BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROLAND GARROS/ Sarà Federer - Soderling la finale a sorpresa del 2009

Per la prima volta in carriera, Robin Soderling si qualifica per la finale del Roland Garros

Per la prima volta in carriera, Robin Soderling si qualifica per la finale del Roland Garros. Lo svedese ha sconfitto il cileno Fernando Gonzalez al termine di una battaglia durata cinque set. Soderling testa di serie numero 23 ha vinto con il punteggio 6-3, 7-5. 5-7. 4-6. 6-1.

 

Soderling negli ottavi aveva battuto il numero uno del mondo, lo spagnolo Rafael Nadal e al turno successivo aveva sconfitto il russo Davydenko. Anche oggi il numero 1 di Svezia ha disputato una partita fantastica. Ha sfruttato le sue armi migliori il servizio e il diritto.

 

E' stato un match emozionante diviso in tre parti, la prima dominata da Soderling, la seconda da Gonzalez, l'ultimo set dove il cileno sembrava aver in pugno la partita, portatosi sul 3-0, ma poi c'è stata la reazione di questo erede di Borg. Soderling è infatti il settimo giocatore svedese ad approdare in finale nella storia del Roland Garros. L'ultimo è stato il suo attuale coach Magnus Norman che raggiunse la finale nel 2000 per poi essere sconfitto da Guga Kuerten.

 

Non è stato facile anche per Roger Federer raggiungere la finale. Ha battuto dopo un match molto combattuto l'argentino Del Potro 3-6, 7-6, 2-6. 6-1. 6-4 E' la sua diciannovesima finale di un grande Slam.

 

Federer dopo il successo di Madrid sembra aver trovato quindi il ritmo giusto in questa stagione. Fra poco poi ci sarà Wimbledon e lo svizzero ha tutte le carte in regola per imporsi nel torneo più prestigioso del mondo. Intanto si annuncia una sfida serrata con Soderling. Certamente dal match di domenica uscirà vincitore un grande campione.

© Riproduzione Riservata.