BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, Lavezzi: resto in azzurro, ma Marino rispetti i patti

L'attaccante argentino chiede solo che si rispetti l'accordo preso verbalmente alcuni mesi fa

lavezzi_pensieroso_R375x255_09giu09.jpg (Foto)

Ezequiel Lavezzi dall’Argentina dice che rimarrà al Napoli anche la prossima stagione. «Spero di risolvere la situazione. Voglio restare ma la società deve rispettare gli accordi presi» dice l’attaccante argentino alla Gazzetta dello Sport. Dopo i viaggi infruttuosi del suo procuratore in Inghilterra il Pocho sembra essersi convinto di non avere  poi molte richieste. Il Liverpool ha smentito ufficialmente di aver fatto un’offerta per l’attaccante e le voci di un interessamento del Manchester City sono risultate infondate.

Lavezzi si gode le vacanze con la famiglia e dice di non aver sentito nessuno della società, ma di essere in contatto costante con il tecnico Roberto Donadoni. Sulle critiche che gli sono piovute addossa da parte dei tifosi afferma che «non è stata una fuga, non sono scappato, ho soltanto preso una decisione. Se la gente mi vuole bene deve rispettarla e capirmi. Non sono andato via per soldi o perché non stia bene in città: voglio tornate e giocare nel Napoli, rna le cose devono sistemarsi».

Il nodo è appunto quello del famoso rinnovo, promesso a parole ma mai concretizzato nei fatti. «Non ce l`ho con nessuno, né con Marino né con De Laurentiis, ma mi è stata data una parola e chiedo sia rispettata».

© Riproduzione Riservata.