BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Poulsen: non temo la tribuna, resto e mi gioco un posto da titolare

Il centrocampista nonostante non rientri più nei piani dei bianconeri non vuole lasciare in nessun modo Torino

Poulsen_R375_20ott08.jpg (Foto)

Alessio Secco è stato chiaro con Christian Poulsen: se non te ne vai rischi la tribuna nell’anno del Mondiale. Il danese non si è impressionato e ha rilanciato al suo dirigente la sfida: resto e mi gioco un posto da titolare. E al Corriere dello Sport spiega meglio la situazione. «Sono qui, pronto per cominciare la nuova stagione con la Juventus. Non vedo quale sia il problema, ho un contratto per altri tre anni».

 

Non vuole invece parlare delle offerte di calciomercato pervenute. «Non ho niente da dire. A certe situazione pensa il mio manager. In questo momento io sono un giocatore della Juve. E sono contento di restare. Mi sono allenato duramente durante le vacanze, proprio per farmi trovare pronto. Ho grandi motivazioni per fare una grande stagione in Italia».

 

Dunque la Juventus deve accontonare l’ipotesi di cederlo, visto che il danese ha fatto sapere di non aver nessuna intenzione di muoversi da Torino. E con un contratto da 3 milioni di euro netti a stagione anche la tribuna avrebbe un sapore meno amaro…

© Riproduzione Riservata.