BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Napoli 2009/10: con Lavezzi sognando l'Europa

Parte oggi il ritiro dei partenopei in Austria con il ritorno del loro bomber

lavezziR375_18set08.jpg(Foto)

Con l'arrivo in Austria a Lindabrunn, sede del ritiro del Napoli, si apre ufficialmente il secondo quinquennio dell'era De Laurentiis. Gli azzurri si sono radunati ieri sera a Roma all'Hotel Hilton e questa mattina sono partiti per l'Austria dove rimarranno fino al 30 luglio.

A disposizione del tecnico Roberto Donadoni 25 giocatori a cui però la prossima settimana andranno ad aggiungersi Morgan De Sanctis, Fabio Quagliarella e Luca Cigarini che stanno beneficiando di una settimana di vacanza in più rispetto al resto del gruppo. Presente all'appello anche Ezequiel Lavezzi, sbarcato ieri dall'Argentina, e il cui arrivo era stato in dubbio fino alla fine visti i rapporti tesi con il club partenopeo per via del rinnovo del contratto.

Il 'Pochò c'è e, almeno per il momento, la situazione sembra essersi rasserenata: se ne riparlerà forse la prossima settimana. Il mercato, però, è ancora lungo e può serbare tante altre sorprese. Sì, perchè, il numero uno della società partenopea non ha mai fatto mistero di voler, in questo secondo quinquennio, conquistare l'Europa. Per questo motivo De Laurentiis non ha badato a spese, chiedendo, però, in cambio ai suoi di posizionarsi tra il quarto ed il sesto posto. Un modo, anche, per far dimenticare la deludente stagione dello scorso anno, partita alla grande con un Napoli in Europa e nelle prime posizioni della classifica e conclusasi tra i veleni e con l'esonero dell'ex Edy Reja.

Ora bisogna guardare avanti anche perchè se nel mese di marzo l'ex commissario tecnico della Nazionale ha scelto di subentrare all'allenatore di origini goriziane, lo ha fatto in virtù di un progetto ambizioso e che miri a riportare la squadra napoletana sulla scena internazionale. E per far questo sono state imposte ai calciatori nuove regole: niente uscite notturne, niente alcol, niente giri in scooter. Insomma una vita sana, da atleta, a differenza di quella che, lo scorso anno, hanno condotto alcuni giocatori e in particolar modo i sudamericani. Torna Lavezzi e torna il sereno in casa Napoli. Sognando l’Europa…

© Riproduzione Riservata.