BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, rumors e trattative al 10 luglio. Ufficiali Zuniga e Campagnaro, vicinissimo Pozzi, c’è il contatto per Santana

Tutte le operazioni di mercato dei bianconeri aggiornate a ieri

Pozzi vicinissimo. Ufficiali Zuniga e Campagnaro

 

Zuniga e Campagnaro ufficiali, Pozzi è a un passo. Giornata intensa anche oggi per il Napoli e il suo calciomercato. Come detto ufficializzate due delle trattative date per concluse nei giorni scorsi Il giocatore argentino che arriva dalla Sampdoria ha firmato per 4 stagioni mentre il colombiano, scoperto da Mauro Gerolin, si è legato al club azzurro per i prossimi 5 anni. Ma la vera novità è il possibile quanto probabile arrivo dell’attaccante romagnolo Nicola Pozzi che è vicino dal rivestire la maglia partenopea, dopo la negativa parentesi in C1. «Mi è giunta la notizia che le due società sono molto vicine all'accordo- dice l'attaccante dell'Empoli a Radio Kiss Kiss Napoli- devo dire che la notizia della trattativa tra Napoli ed Empoli l'ho appresa dai giornali. Fanno sempre piacere questi accostamenti. In questo momento però non posso confermare la contrattazione anche perchè non sono riuscito a parlare con il mio procuratore». E nell’aria c’è l’odore di un nuovo colpo in arrivo.

 

Idea Santana: c’è il contatto

 

Il futuro di Mario Alberto Santana è incerto alla Fiorentina e potrebbe essere un’ipotesi percorribile per l’undici di Roberto Donadoni. Il ventottenne di orgine argentina è un giocatore molto duttile tatticamente, infatti può giocare sia sulla destra che sulla sinistra. Nasce come esterno di un centrocampo a 4 o come attaccante esterno in un modulo 4-3-3. Più recentemente è stato impiegato anche dietro le punte. E il portale tuttonapoli.net ha voluto sapere dal suo procuratore Marco Piccioli se è possibile e gradita la destinazione all’ombra del Vesuvio. «Nei prossimi giorni ci sarà un incontro con la società viola per parlare del futuro di Santana. Spero che la volontà della Fiorentina sia quella di trattenere il calciatore, se questo non dovesse accadere ci guarderemo attorno. Con la Roma c'è stato un semplice pour parler, non c'è niente di concreto. Il calciatore è molto apprezzato nella Capitale. Ipotesi Napoli? Il mio socio Camarlinghi ha parlato in questi giorni con Marino, ma per ora non ci è stato riferito nulla. Napoli sarebbe una piazza graditissima al calciatore, difficile da rifiutare»

 

Lavezzi è tornato in Italia, ma per due mesi silenzio stampa

 

E’ ufficiale, Ezequiel Lavezzi è di nuovo in Italia. Dopo un mese di vacanze trascorse nella sua terra natia, l’Argentina, l’attaccante del Napoli è sbarcato a Fiumicino. Il giocatore, però, ha preferito sostare all’interno dell’aeroporto, a differenza dei suoi compagni Denis e Navarro che hanno preferito sostare in albergo. Lavezzi ha voluto così evitare l’assalto dei tifosi e dei cronisti. Per questi ultimi, però, ci sarà poco da fare. Uno degli agenti del giocatore, Eduardo Rossetto, ha infatti annunciato che: «per due mesi Lavezzi non farà dichiarazioni alla stampa. Agirà sulla base delle regole, eserciterà cioè i propri diritti e rispetterà i propri doveri». Il mistero legato al futuro di Lavezzi continua…

© Riproduzione Riservata.