BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Fiorentina, contatto Gilberto Silva. Ipotesi Brighi, Fernando e Dzemaili per il dopo-Melo

Pantaleo Corvino prosegue il suo lavoro a Firenze. Mentre la maggior parte degli operatori di mercato si dava appuntamento a Milano, il diesse viola rimaneva blindato nel suo ufficio all'interno del Franchi

Pantaleo Corvino prosegue il suo lavoro a Firenze. Mentre la maggior parte degli operatori di mercato si dava appuntamento a Milano, il diesse viola rimaneva blindato nel suo ufficio all'interno del Franchi. Molti contatti telefonici in attesa di definire i primi colpi di questo difficilissimo mercato.

Nel tardo pomeriggio di ieri, intanto, la Fiorentina ha posto la sua firma sull'operazione Melo-Juventus. Negli studi legali di Franzo Grande Stevens i legali delle due società hanno sistemato tutti i dettagli burocratici relativi ai contratti, ed ora manca solo la firma del giocatore, che arriverà tra lunedì e martedì. Adesso, veramente, manca solo l'annuncio ufficiale.

E la Fiorentina? Come si muoverà? Come investirà i soldi derivanti da questa dolorosa cessione?

L'altro grande obiettivo rimane il centrocampista che dovrà prendere il posto di Tyson Melo. Gilberto Silva è molto più che un idea. I contatti con l'entourage del giocatore sono stati allacciati, e nelle prossime ore dovrebbe essere avanzata una proposta ufficiale al Panathinaikos, club detentore del cartellino del mediano che, proprio con Melo, forma la cerniera di centrocampo della nazionale brasiliana. Come dire, via una metà si cerca l'altra. Le alternative, valide, restano Matteo Brighi e Fernando, con Dzemaili che pare allontanarsi giorno dopo giorno. Il sogno Aquilani esiste, ma al momento sembra destinato a rimanere tale.

(Fonte: Firenzeviola.it)
© Riproduzione Riservata.