BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Berlusconi fa giurare Ronaldinho: «Prometti che ti comporterai da campione!»

Il curioso episodio è accaduto ieri a Milanello

RonaldinhoR375_15dic08.JPG(Foto)

Una visita inaspettata ieri al centro sportivo di Milanello. Il patron del Milan, Silvio Berlusconi, intorno alle 13 è volato nella casa rossonera per andare a trovare i propri giocatori. Oltre ai complimenti di rito «Siete una grande squadra, più forti dell’Inter: se farete le cose per bene, vincerete lo scudetto», il numero uno del Milan si è reso protagonista di una curiosa scenetta. Nella sala del camino ha fatto sedere i giocatori tranne il brasiliano Ronaldinho, “obbligato” a salire su un tavolino e a compiere un giuramento: «Ronaldinho, tu sei un campione — le parole di Berlusconi — adesso devi promettere davanti ai tuoi compagni che ti comporterai da professionista per tutta la stagione e farai ogni cosa per trascinarli alla vittoria».

I giocatori si sono quindi trasferiti a Varese per l’amichevole di ieri sera e Dinho, a fine gara, ha ribadito la sua voglia di dimostrare di essere un vero campione: «Voglio fare una grande stagione e dedicarla al presidente. Ai tifosi garantisco che ho la testa giusta per tornare un campione».

© Riproduzione Riservata.