BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Jankulovski su Pirlo: «Non serve convincerlo a rimanere...»

Il terzino dei rossoneri ha commentato i movimenti di calciomercato e l'inizio degli allenamenti con Leonardo

Pirlo-Zanetti_R375_14feb09_phixr.jpg(Foto)

Il calciomercato ha stravolto il profilo del MIlan, via Ancelotti, via Kakà, via Maldini che è arrivato a fine carriera. Marek Jankulovski, nonostante i rossoneri abbiano a lungo cercato un giocatore nel suo ruolo, potrà essere esaltato dal gioco di Leonardo, che privilegia l'azione sulle fasce. «Sì, è vero, quest’anno è cambiato tanto - ha spiegato il ceco a Sky Sport -. C’è un allenatore nuovo, ci sono dei giocatori nuovi, sono andati via dei giocatori importanti e altri hanno smesso. Comincia una nuova era e speriamo che vada bene. La preparazione è dura però c’è tanto entusiasmo e tanta voglia di cominciare a fare bene sin dall’inizio della stagione». 

Ma come sarà il Milan senza Kakà? «E' uno dei più forti del mondo, è un giocatore fondamentale, però ci sono altri bravi giocatori che vogliono fare bene, alcuni arriveranno e poi in campo si va in undici. Speriamo non si faccia sentire troppo l’addio di Kakà!»

Oltre al brasiliano i rumors di calciomercato allontanano anche Andrea Pirlo, che è tra gli obiettivi del Chelsea di Ancelotti: «Spero che rimanga al Milan perché trovare un suo sostituto sarebbe difficile perché è un giocatore unico nel suo ruolo. State cercando di convincerlo a rimanere? Non ci serve convincerlo. Lui è un grande, sta benissimo al Milan e quindi sono convinto che rimarrà qui, anche se non posso dirlo al 100%».

© Riproduzione Riservata.