BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, rumors e trattative al 17 luglio. Maxwell al Barcellona, trovato l'accordo per Arnautovic, Hleb e Lucio all'Inter, Moratti frena

Tutte le trattative di calciomercato dei nerazzurri

CALCIOMERCATO/ Inter, Maxwell al Barcellona, i nerazzurri scelgono Santos

Come un fulmine a ciel sereno è arrivata ieri una notizia che ha scosso il calciomercato: Maxwell ad un passo dal Barcellona. Manca ancora l’ufficialità ma il club blaugrana, con un autentico blitz, si è ormai assicurato il terzino sinistro brasiliano. L’operazione è stata agevolata naturalmente anche dal club italiano. Maxwell andava infatti in scadenza di contratto il prossimo giugno 2010 e il rischio di vederlo andar via a parametro zero ha spinto i campioni d’Italia a cederlo. I blaugrana verseranno 5 milioni di euro all’Inter mentre al giocatore andranno 4 milioni netti a stagione. I nerazzurri dovranno ora guardarsi intorno alla ricerca di un sostituto. Il nome più gettonato è quello di Santos del Corinthians, giocatore che piace tanto anche al Milan. Per averlo servono 6 milioni di euro e vi sono le possibilità concrete di una reale chiusura entro breve.

CALCIOMERCATO/ Inter, Arnautovic, trovato l'accordo col Twente

L'inter e il Twente hanno trovato l'accordo per il trasferimento di Arnautovic, una delle trattative più lunghe di questo calciomercato. Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, il club olandese ha deciso di lasciare andare via il giovane attaccante in prestito fino a gennaio, per permettere alla società nerazzura di controllare il recupero dalla frattura da stress al piede rimediata nella finale di coppa d'Olanda. Arnautovic sarà considerato guarito quando verrà convocato un numero prestabilito di volte da mister Mourinho, a quel punto, a gennaio, l'Inter dovà versare i 9 milioni di euro richiesti. Se tutto dovesse andare come entrambi i club auspicano, a gennaio il nuovo "Ibra", come è soprannominato il talentino austriaco, sarà ingaggiato dall'Inter per 5 anni con un contratto simile a quello di Balotelli: 1 milione a stagione a salire più bonus legati alle prestazioni. Intanto Marko Arnautovic, che si sta curando a Milano sotto il controllo dello staff medico nerazzurro, si dice molto contento di essere a Milano e il suo infortunio migliora rapidamente. Fra qualche giorno arriveranno l'ufficialità e le firme.

CALCIOMERCATO/ Inter, preso Lucio!

Lo annuncia il Bayern Dopo due cessioni ecco un altro colpo di calciomercato in entrata dell'Inter. Arriva Lucio che dice addio al Bayern Monaco rinunciando all'ultimo anno di contratto con il club bavarese. Il difensore firmerà un contratto che lo legherà ai nerazzurri per tre stagioni. L'annuncio è arrivato dal club bavarese attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale. Il difensore brasiliano ha 31 anni ed era in rotta con i tedeschi. Da sottolineare le parole del direttore generale Hoeness sempre sul sito ufficiale della società tedesca. «Lucio andrà all'Inter, contratto triennale. C'è l'accordo tra i due club e quello con il giocatore, che ora andrà a Milano per le visite mediche. Lucio andrà all'Inter, siamo tutti d'accordo. Lui voleva un contratto lungo e noi non glielo potevamo dare. È arrivata questa offerta e lui l'ha accettata. Gli propongono tre anni di contratto e l'Inter è una grande squadra. Presto andrà a Milano a fare le visite mediche».

CALCIOMERCATO/ Inter scatenata, preso Hleb in prestito, seconda operazione in poche ore dopo Lucio

Dopo l’acquisto del difensore del Bayern Monaco, Lucio, l’Inter ha concluso anche l’operazione riguardante Hleb. Secondo quanto riporta l’emittente Sky Sport, i campioni d’Italia si sarebbero assicurati dal Barcellona il regista bielorusso ex-Arsenal, con la formula del prestito con diritto di riscatto. L'operazione rientra con grande probabilità nell'affare Maxwell, ceduto questa mattina ai campioni d'Europa. La cifra di 4 milioni di euro versata per il brasiliano, è sembrata infatti un po' bassa, ma nascondeva probabilmente l'accordo per Hleb. Con il bielorusso l'Inter ottiene il regista tanto desiderato ed a questo punto le varie ipotesi targate Deco e Sneijder sono da considerarsi decadute. Le cifre dell’operazione non sono ancora state rese note. Si tratta del secondo colpo ufficiale nerazzurro nel giro di poche ore.

CALCIOMERCATO/ Inter, Moratti frena su Lucio: «Non c’è nulla di ufficiale!»

«La trattativa per Lucio non è definitiva, non c'è nulla di ufficiale». Sono queste le parole rilasciate dal patron dell’Inter Massimo Moratti, riportate dal sito ufficiale della società nerazzurra. I campioni d’Italia sono quindi cauti rispetto alla società tedesca, che ha già annunciato sul proprio sito l’addio di Lucio e il conseguente accordo con il club italiano. «Da quello che so io non c'è ancora nulla di definitivo - ha continuato Moratti - se l'acquisto di Lucio significherebbe l'abbandono da parte della società della trattativa per Deco e Carvalho? Beh, mi sembra chiaro che non possiamo prendere 40 giocatori»

© Riproduzione Riservata.