BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, rumors e trattative al 17 luglio. Idea Mancini, Beckham vuole il Milan dicembre, Galliani su Luis Fabiano e Pirlo

Pubblicazione:venerdì 17 luglio 2009

CALCIOMERCATO/ Milan, pazza idea Amantino Mancini

Una nuova pazza idea sta nascendo in queste ore in casa Milan: Amantino Mancini in rossonero. E’ questa l’indiscrezione lanciata da Telelombardia che ha comunque un suo fondo di verità. Per ora siamo solamente alle fasi preliminari, quelle delle voci e dei rumors, ma qualcosa di concreto potrebbe svilupparsi da qui a breve. L’origine dell’indiscrezione è puramente di natura tattica. Se il nuovo Milan giocherà col modulo 4-3-3, con Ronaldinho e Pato sugli esterni, i rossoneri potranno contare su ricambi a dir poco scarni per quanto riguarda i due brasiliani. Al di fuori di Abate, infatti, a Milanello non esiste un puro esterno d’attacco. Ecco perché la società di Via Turati starebbe virando sull’ex-giallorosso. L’idea è quella di chiedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto in base alle presenze. Un’operazione che farà storcere il naso a molti tifosi rossoneri ma che potrebbe però rivelarsi grandiosa qualora Mancini ritornasse il funambolico centrocampista d’attacco di qualche stagione fa.

CALCIOMERCATO/ Milan, Beckham a LA, ma a dicembre vuole i rossoneri

David Beckham era stato la sorpresa dello scorso calciomercato invernale dei rossoneri. Lo Spice Boy spera di ripetere l'esperimento (molto ben riuscito) anche il prossimo anno, al termine del campionato Usa. Il prossimo anno c'è la Coppa del Mondo e lui vuole restare in alto nelle gerarchie di Fabio Capello. Beckham è sotto contratto con i Los Angeles Galaxy che giocano nella Major League di soccer: «Fino alla Coppa del mondo dovrò trovare il modo di giocare ad un certo livello. Farò tutto il possibile per trovare una squadra in Europa. Al momento la mia priorità è la Major League, poi penserò alla Nazionale inglese, che rappresenta il mio Paese. In futuro voglio essere coinvolto nel progetto di Capello per la Coppa del mondo in Sudafrica». E il sogno è quello di tornare in rossonero: «Non c'è un accordo scritto ma il Milan mi vuole...».

CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani: «Luis Fabiano, la trattativa va avanti»

«La trattativa va avanti anche se siamo molto distanti a livello economico». A parlare è Adriano Galliani che, interpellato da Sky Sport, conferma che l'obiettivo numero uno del calciomercato rossonero non è ancora tramontato. Il dirigente del Milan commenta anche le parole di Del Nido, presidente del Siviglia, che aveva definito irrisoria l'offerta dei rossoneri. «Noi abbiamo fatto un'offerta che riteniamo giusta, se poi 14 milioni di euro sono ridicoli per il presidente del Siviglia, beato lui». E ancora: «La trattativa va avanti anche se siamo molto distanti a livello economico - continua Galliani - Vediamo, per adesso stiamo cosi».

CALCIOMERCATO/ Milan, Pirlo resta, Galliani: «Nessuna offerta»

I rumors di calciomercato danno Pirlo come uno degli obiettivi del Chelsea di Ancelotti. Ma il regista bresciano è destinato a rimanere al Milan, come conferma Adriano Galliani, intervenuto ai microfonoi di Sky Sport. L'ad rossonero conferma che ancora nessuna offerta concreta è arrivata per il giocatore. «Non e' mai iniziata alcuna trattativa col Chelsea per Pirlo, non c'e' mai stata un'offerta, il problema non esiste - chiarisce l'ad rossonero - Se restera' al Milan? Credo proprio di sì».



© Riproduzione Riservata.